Home ABSTRACT BERE CAFFE’ RIDUCE IL RISCHIO DI STEATOSI EPATICA
BERE CAFFE’ RIDUCE IL RISCHIO DI STEATOSI EPATICA

BERE CAFFE’ RIDUCE IL RISCHIO DI STEATOSI EPATICA

59
0

Una meta-analisi condotta da Karn Wijarnpreecha del Bassett Medical Center e della Columbia University College of Physicians and Surgeons, ha concluso che le persone che bevono caffè presentavano sostanzialmente meno marker ematici di infiammazione e danno epatocellulare ed un ridotto rischio di steatosi epatica, rispetto a chi non consuma caffè. Bere caffè riduce il rischio di cirrosi epatica dell’80%. La cirrosi epatica è una condizione cronica in cui il tessuto cicatriziale sostituisce le normali cellule epatiche. Le cause che possono portare alla cirrosi epatica includono l’eccessivo consumo di alcol, l’obesità, l’epatite B e C e la steatosi epatica non alcolica. Il caffè sembra proteggere il fegato riducendo l’infiammazione. Il tumore al fegato è una forma di cancro estremamente mortale e la steatosi epatica può richiedere un trapianto di fegato. Consumare regolarmente il caffè potrebbe far bene al tuo fegato.

(European Journal Gastroenterology and Hepatology, 29: e8-e12, 2017)

 

(59)

PARTNERSHIP

adv_6                  amia f. spesso            logo CMYK                                  

 


               adv_1                              adv_2