Home ABSTRACT L’ORMONE DELLA CRESCITA RIDUCE LE FRATTURE NELLE DONNE IN POST-MENOPAUSA
L’ORMONE DELLA CRESCITA RIDUCE LE FRATTURE NELLE DONNE IN POST-MENOPAUSA

L’ORMONE DELLA CRESCITA RIDUCE LE FRATTURE NELLE DONNE IN POST-MENOPAUSA

183
0

Le donne sono oggetto di una maggiore diminuzione della densità ossea durante la menopausa a causa della brusca caduta dei livelli di estrogeni. La perdita estrema di densità dell’osso prende il nome di osteoporosi, patologia che aumenta il rischio di fratture e di morte prematura. Uno studio condotto dal Centro per l’Endocrinologia e il Metabolismo dell’Ospedale-Università di Sahlgrenska a Gothenburg, in Svezia, ha trovato che la somministrazione a donne in postmenopausa dell’ormone della crescita (HGH) per un periodo di tre anni ha portato ad un aumento della densità minerale ossea e del contenuto minerale osseo. Il rischio di fratture era del 50% più basso del normale anche per altri sette anni dopo lo studio. La terapia con ormone della crescita potrebbe migliorare la qualità della vita nelle donne anziane riducendo il rischio di fratture. Ricordiamo però che la cosa migliore è la prevenzione che si attua con l’attività fisica, una corretta alimentazione e l’esposizione al sole o la somministrazione di vitamina D.

(183)

PARTNERSHIP

adv_6                  amia f. spesso            logo CMYK                A4M-Logo                  


LOGOmedwellness               adv_1               adv_4  FORUM              adv_2