ARTICOLI DR. SPATTINI

È POSSIBILE INVERTIRE IL TEMPO NEL NOSTRO “OROLOGIO EPIGENETICO” ?

Un interessante studio, condotto in California, ha suggerito che l’invecchiamento biologico non solo può essere rallentato ma persino invertito. A tale proposito è necessario, prima di tutto, conoscere il significato di età biologica, intesa come patrimonio personale tipico di ciascun individuo. È l’età che una persona esprime in rapporto alla qualità biologica dei propri tessuti, […]

LA RESTRIZIONE CALORICA NEL MEDIO-LUNGO TERMINE E ABBASSAMENTO DEI LIVELLI DI TESTOSTERONE

Quando si vuole dimagrire l’approccio normalmente utilizzato prevede una riduzione calorica ed un aumento del dispendio energetico tramite l’esercizio fisico. Questo approccio è normalmente efficace ma comporta anche un calo delle energie sia di tipo psicofisico che sessuale facilmente riscontrabile da tutti. D’altronde è comprensibile che per l’organismo in caso di deficit alimentare ed elevata […]

È POSSIBILE ISOLARE GLI ADDOMINALI ALTI E BASSI?

Sappiamo come nelle palestre esista la suddivisione degli esercizi per gli addominali alti e quelli bassi. Ovviamente la definizione è anatomicamente scorretta in quanto il retto dell’addome è un unico muscolo che parte dall’apofisi xifoidea dello sterno e si inserisce nella sua porzione distale a livello della sinfisi pubica, ma dal punto di vista funzionale […]

L’IMPORTANZA DEGLI ORMONI PER IL DIMAGRIMENTO

Nel mezzo della moltitudine di ormoni che vengono prodotti nel nostro corpo è possibile individuarne alcuni che sono strettamente correlati al nostro grasso corporeo e che sono fondamentali da gestire, in particolare ogni volta che si cerca di perdere peso. In primis si ha l’insulina, prodotta a livello pancreatico. Questo ormone è rilasciato in piccole […]

IL DIMAGRIMENTO LOCALIZZATO ESISTE!

Per anni, personal trainer istruiti hanno raccontato alle persone intenzionate a perdere massa grassa localmente di smettere di fare quotidianamente centinaia di serie di crunch o abduttori e, piuttosto, di dedicare tempo ed energie alla nutrizione e all’allenamento aerobico che favorisce un più efficiente consumo di calorie. Sebbene esistano alcuni studi in letteratura che mostrano […]

EFFETTO DELL’INTEGRAZIONE CON L-ARGININA SULLA FUNZIONE NEUROMUSCOLARE

L’arginina è un aminoacido che svolge un ruolo fondamentale nella formazione dell’ossido nitrico (NO), a sua volta implicato nella regolazione di una serie di funzioni fisiologiche che includono il tono muscolare, la respirazione mitocondriale, la captazione di glucosio nel muscolo scheletrico, la cinetica del calcio cellulare e la forza muscolare. Proprio in virtù del suo […]

ABSTRACT

SI DEVONO ASSUMERE MENO PROTEINE QUANDO NON CI SI ALLENA?

Nei giorni di allenamento i bodybuilder sono soliti consumare una più alta quantità di proteine per favorire il recupero e l’aumento della massa muscolare, il loro principale obiettivo. Quest’ultima richiede che il tasso di sintesi superi quello di degradazione proteica nel tempo. Recenti studi hanno mostrato che diete iperproteiche, associate ad allenamenti di forza, hanno […]

SAREBBE NECESSARIO SOSPENDERE LA CAFFEINA PER ALCUNI GIORNI PER UNA MIGLIORE PERFORMANCE?

Alcuni degli ormai noti benefici della caffeina, assunta prima dell’esercizio, sono il miglioramento della concentrazione, l’aumento dell’energia e della vigilanza e possiede anche potenziali benefici per la performance e la composizione corporea. La caffeina è un efficace pre-workout poiché è assorbita velocemente a livello gastrointestinale ed entra nel circolo sanguigno circa 15/45 minuti dopo la […]

LA DIETA CHETOGENICA È ADATTA AGLI ATLETI?

La dieta chetogenica prende il nome dal principio che le sta alla base, ovvero la capacità di indurre la produzione di chetoni da parte del fegato che saranno utilizzati principalmente come “carburante” per il cervello, che non è in grado di utilizzare gli acidi grassi direttamente, ma solo il glucosio. I chetoni derivano dagli acidi […]

L’ALLENAMENTO ECCENTRICO VELOCE MIGLIORA LA FORZA E LA MASSA MUSCOLARE

I muscoli possono contrarsi concentricamente, producendo forza mentre si accorciano oppure in modo statico, producendo forza senza alcun movimento, oppure eccentricamente, producendo forza durante il loro allungamento. È interessante sapere che durante una contrazione concentrica del muscolo, veloci contrazioni producono relativamente poca forza mentre accade l’opposto durante una contrazione eccentrica, poiché veloci contrazioni, in questo caso, ne producono molta […]

ESPOSIZIONE SOLARE E CANCRO ALLA PELLE

Se la pelle è il rivestimento esterno del corpo che ha caratteristiche uguali in tutti gli esseri umani perché gli uomini hanno probabilità molto più alte di insorgenza di tumore della pelle rispetto alle donne? Il Dr. Darrel Rigel, un dermatologo della New York University, ha detto che gli uomini non si proteggono dal sole […]

CON QUALE INTENSITÀ È MEGLIO ALLENARSI PER PERDERE GRASSO?

Alcuni studi del Dr. George Brooks, dell’Università della California, hanno dimostrato che il corpo utilizza maggiormente i grassi come substrato energetico durante gli allenamenti a bassa intensità. Ciò che si è visto infatti è che svolgendo esercizi al di sotto del 65% delle proprie capacità massimali, il corpo attua un vero e proprio “cambio di […]

COLLABORAZIONI/PARTNESHIP