Home 2013 agosto

Il pepe come acceleratore del metabolismo nell’aerobica

Olympian’s News Condire il cibo con il pepe può accelerare il metabolismo. Questo, funziona ancora meglio assumendo un integratore prima dell’allenamento. Secondo il Well Being Journal, “Uno studio del Journal of Nutritional Science and Vitaminology, mostra che assumere un integratore di capsaicina un’ora prima dell’aerobica aumenta l’ossidazione dei grassi, e può ridurre l’appetito”. (9)

Corri uomo corri!

Tutto Scienze e Tecnologia de La Stampa del 24 luglio, pagina 4   Il corpo umano non è fatto per essere inattivo. E stare a lungo fermi, magari perché il lavoro lo impone, può diventare una vera e propria minaccia per la salute. A dirlo è una serie di studi, raccolti in un articolo pubblicato su […]

XVIII° Convegno medico-scientifico EURODREAM in programma per il prossimo 7 settembre 2013 a Bologna.

Carenza di ossigeno, acidosi e infiammazione. Ruolo della modulazione fisiologica a livello cellulare: le alterazioni mitocondriali nella patogenesi delle malattie. Nuovi protocolli per la medicina rigenerativa e Anti Aging. Dieta e stili di vita. Il futuro è arrivato in un soffio!   Il Dott. Massimo Spattini sarà presente come relatore trattando il tema: “La Cronormorfodieta”. […]

Sabato 21 Settembre, presentazione del nuovo libro del Dott. Massimo Spattini

Come affrontare l’irrefrenabile desiderio di cibo?

Inserto Salute de La Repubblica del 16 luglio, pagina 42   Viene presentato oggi un documento realizzato per il Ministero della salute che si propone di definire una flow-chart comportamentale per affrontare al meglio i disturbi del comportamento alimentare. Il documento viene sommariamente descritto da Mario Maj, Direttore della Psichiatria all’Università di Napoli e membro del […]

Farmaco alla cannabis contro la spasticità

Il Corriere della Sera del 9 luglio, pagina 21 Esiste un’arma in più per combattere la spasticità, uno dei sintomi più comuni associati alla sclerosi multipla. Si tratta di un trattamento specifico che viene somministrato come spray oromucosalee quindi permette un dosaggio flessibile in base alla risposta e al quadro sintomatologico di ogni paziente. Il […]