Home 2014 gennaio

La leucina è il più potente nutriente anabolico

La leucina svolge un ruolo cruciale nell’anabolismo muscolare. Infatti tale amminoacido promuove la sintesi proteica e inibisce il catabolismo proteico. La leucina è l’attivatore molecolare della via metabolica mTOR, che è implicata nella sintesi proteica. Beta-idrossi-beta-metilbutirrato (HMB) è un metabolita dell’amminoacido leucina. Scienziati Britannici della School of Graduate Entry Medicine and Health di Derby hanno […]

Il problema degli obesi? Un guasto all’interruttore che dice stop alla fame. Lo dice uno studio del Cnr

La creatina contrasta l’infiammazione

La creatina monoidrato è il più popolare integratore sportivo nel mondo. La creatina aumenta i livelli di creatin-fosfato nei muscoli, una fonte cruciale di energia immediata per gli esercizi ad alta intensità. Oltre a fornire energia durante l’allenamento apporta anche dei benefici alla nostra salute. La creatina previene la perdita di forza nelle persone anziane, […]

Colesterolo? Sorry, abbiamo sbagliato!

Se siamo a dieta e cadiamo in tentazione, facciamolo con piacere: il senso di colpa può fare ingrassare.

Il cibo è associato a sentimenti ambivalenti: piacere per i sensi, condivisione con gli amici, ma anche preoccupazione per la propria linea e per la salute. Sarebbe bene prestare attenzione al senso di colpa, che ha il potenziale per motivare un cambiamento di comportamento, ma può anche indurre a un senso di impotenza e quindi […]

Quanti pregi nel latte “alternativo”.

Il latte biologico fa bene al cuore: tanti omega-3 e meno omega-6 rispetto a quello convenzionale. Lo studio finanziato in parte dall’industria del bio.

“Il latte biologico diminuisce certamente il rischio di malattie cardiovascolari”. Questa la conclusione, molto netta, di uno studio di confronto tra latte intero tradizionale non biologico e latte biologico per quanto riguarda il contenuto in acidi grassi, appena pubblicato su PLoS One. Gli autori, ricercatori del Washington State University’s Center for Sustaining Agriculture and Natural […]

Quinoa, speranza per la prevenzione cardiovascolare.

Bibite “diet”? No, grazie. Sono sempre meno i consumatori che scelgono le bevande con i dolcificanti.

Stati Uniti, negli ultimi dodici mesi, il timore dei possibili effetti negativi sulla salute causati dai dolcificanti artificiali utilizzati nelle bibite gassate dietetiche – saccarina, aspartame e sucralosio – ha causato una diminuzione delle vendite del 7%. Una percentuale ben maggiore del -2,2% delle bibite gassate normali, secondo una ricerca di Wells Fargo sulla base […]

Dormire poco peggiora la salute

Quando gli alimenti favoriscono il colon irritabile

Per chi soffre della classica “colite” – con questo termine viene definito volgarmente il colon irritabile – occorrerebbe fare attenzione anche ai carboidrati. In particolare a quelli a catena corta, che entrano in diretto contatto con il microbiota intestinale e quindi vengono “sottoposti” a trattamenti specifici da parte dei batteri eubiotici. Il risultato può essere […]

Se usata per almeno cinque anni l’aspirina previene il cancro

Noci e arachidi per una vita più lunga e più sana.

Una dieta che contempli l’assunzione regolare di una modesta quantità di noci, noccioline, mandorle e altra frutta oleosa sarebbe in grado di abbassare fino al 20 per cento dei tassi di mortalità per qualsiasi causa. L’affermazione viene da un ampio studio di coorte realizzato da ricercatori del Dana-Farber Cancer Institute a Brigham della Harvard School […]

Il tessuto adiposo è alleato del cancro.

L’IPOMISTO

OLYMPIAN’S – novembre/dicembre 2013 Gli aspetti somatici tipici del soggetto ipomisto sono dovuti soprattutto alla  scarsa produzione di GH ma anche di TSH-ACTH-LH che limitano   la produzione di ormoni tiroidei, cortisolo e ormoni sessuali. L’individuo ipomisto presenta quindi un viso angelico, il torace piccolo, le spalle cadenti. Proprio perché la distribuzione del grasso non è dovuta a […]

CRONOMORFOTERAPIA: classificazione