Home 2014 febbraio

La dieta salutare per un invecchiamento salutare.

Precedentemente, un numero di studi che trattavano i benefici di una sana dieta, hanno suggerito determinati benefeci contro specifici rischi come: malattie cardiovascolari o malattie cognitive. Cecilia Sameri, dell’ INSERM (France), assieme ai suoi colleghi hanno analizzato i dati di 10670 donne con età media di 59 anni all’inizio dello studio, che erano state selezionate […]

La Vitamina E ritarda il declino delle funzioni.

Il Dott. Massimo Spattini al FORUM CLUB: "La composizione corporea e il dimagrimento localizzato". 20/02/2014-BOLOGNA

Giovedi 20 febbraio alle ore 16.00, presso il ‘15° Expo and International Congress for Fitness, Wellness & Aquatic Clubs’ alle Fiere di Bologna, il Dott.Massimo Spattini terrà una lezione nello spazio “Caresmed”, dal tema: ‘La composizione corporea e il dimagrimento localizzato’. Info www.forumclub.it (30)

“Gli ormoni, elisir di giovinezza?” Workshop del Dr. Massimo Spattini

La Vitamina E ritarda il declino delle funzioni.

Il grande problema della malattia di Alzheimer è la perdita potenziale della capacità di completare le attività della vita quotidiana, e così di vivere indipendentemente. Maurice Dysken, del Minneapolis VA Health Care System (Minneapolis, USA), assieme ai suoi colleghi hanno registrato 613 pazienti con un lieve o moderato livello di malattia di Alzheimer e sono […]

Il giusto sonno per meglio rispondere ai dettami del Dna.

Così la pigrizia danneggia il cuore.

Da tempo si parla dell’importanza di una regolare attività fisica per proteggere il cuore e il cervello dagli insulti del tempo. Ora si aggiunge una nuova prova che dimostra come la pigrizia possa essere nociva per questi organi. Secondo una ricerca condotta sui topi, l’eccessiva pigrizia porterebbe ad un danno per specifici tipi neuronali, che […]

Glucosammina & condroitina: contro i dolori articolari

Acidi grassi omega-3 contrastano l’infiammazione.

Le malattie infiammatorie come l’artrite reumatoide, le malattie infiammatorie a carico dell’intestino e l’asma, aumentano la produzione di composti chimici chiamati citochine pro-infiammatorie che causano l’atrofia muscolare. La massa muscolare è estremamente importante per la salute metabolica poiché è il tessuto più abbondante del corpo umano. Uno studio condotto dalla North Carolina University di Raleigh […]

Quinoa, speranza per la prevenzione cardiovascolare.

Nasce in Canada il pomodoro Ogm, ricchissimo di antociani.

Gli antociani sono composti in grado di limitare i processi che favoriscono l’infiammazione ed hanno una spiccata azione antiossidante con conseguente protezione per le cellule. Per questo motivo, come confermano diversi studi, possono essere davvero utili nella chemoprevenzione alimentare del cancro. Attenzione però: ne sono ricchi alimenti come i frutti di bosco o l’uva, che […]

Tè verde, occhio ai farmaci.

Caffé per la memoria.

Si aggiunge ancora uno studio alla pletora di ricerche condotte sugli effetti del caffè sull’organismo umano. Secondo uno studio condotto all’Università Johns Hopkins, la caffeina aiuterebbe le capacità mnemoniche e a potenziare la capacità di ricordare, in particolare dopo 24 ore dalla sua assunzione. La ricerca è stata condotta su alcuni volontari che hanno assunto […]

Noci e arachidi per una vita più lunga e più sana.

Il tessuto adiposo è alleato del cancro.

Secondo una ricerca condotta all’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, il tessuto adiposo contiene due particolari tipi di cellule che da un lato favoriscono la neoangiogenesi tumorale, dall’altro stabilizzano i neo-vasi formatisi. Inoltre queste due categorie di cellule possono aumentare la capacità di metastatizzare delle lesioni, favorendo quindi la diffusione a distanza. La nuova prova […]

Noci e arachidi per una vita più lunga e più sana.