Peperoncino, il prossimo nuovo farmaco antidolore

Se abbiamo assaggiato almeno una volta un peperoncino, non possiamo non ricordare l’effetto illusorio che la capsaicina è in grado di causare: interagendo con alcuni recettori nervosi – chiamati vanilloidi – infatti, inganna il nostro sistemafacendoci credere di essere stati esposti a temperature superiori a quaranta gradi centigradi. Il nostro sistema interno, così ingannato, agisce […]

Pesce e mercurio: quelli di grossa taglia possono avere elevate quantità di metallo dannoso per le donne in gravidanza. Cosa fare? I consigli dell’Efsa