Home 2014

Acidi grassi omega-3 contrastano l’infiammazione.

Le malattie infiammatorie come l’artrite reumatoide, le malattie infiammatorie a carico dell’intestino e l’asma, aumentano la produzione di composti chimici chiamati citochine pro-infiammatorie che causano l’atrofia muscolare. La massa muscolare è estremamente importante per la salute metabolica poiché è il tessuto più abbondante del corpo umano. Uno studio condotto dalla North Carolina University di Raleigh […]

Quinoa, speranza per la prevenzione cardiovascolare.

Nasce in Canada il pomodoro Ogm, ricchissimo di antociani.

Gli antociani sono composti in grado di limitare i processi che favoriscono l’infiammazione ed hanno una spiccata azione antiossidante con conseguente protezione per le cellule. Per questo motivo, come confermano diversi studi, possono essere davvero utili nella chemoprevenzione alimentare del cancro. Attenzione però: ne sono ricchi alimenti come i frutti di bosco o l’uva, che […]

Tè verde, occhio ai farmaci.

Caffé per la memoria.

Si aggiunge ancora uno studio alla pletora di ricerche condotte sugli effetti del caffè sull’organismo umano. Secondo uno studio condotto all’Università Johns Hopkins, la caffeina aiuterebbe le capacità mnemoniche e a potenziare la capacità di ricordare, in particolare dopo 24 ore dalla sua assunzione. La ricerca è stata condotta su alcuni volontari che hanno assunto […]

Noci e arachidi per una vita più lunga e più sana.

Il tessuto adiposo è alleato del cancro.

Secondo una ricerca condotta all’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, il tessuto adiposo contiene due particolari tipi di cellule che da un lato favoriscono la neoangiogenesi tumorale, dall’altro stabilizzano i neo-vasi formatisi. Inoltre queste due categorie di cellule possono aumentare la capacità di metastatizzare delle lesioni, favorendo quindi la diffusione a distanza. La nuova prova […]

Noci e arachidi per una vita più lunga e più sana.

Elevate assunzioni dell’ormone tiroideo causano danni a livello genetico

Alcuni bodybuilders assumono l’ormone tiroideo (T3) per aumentare il tasso metabolico e promuovere la perdita di peso. Uno studio brasiliano condotto sui topi ha suggerito che l’utilizzo della triiodotironina per perdere peso sia una cattiva idea. I ricercatori hanno somministrato alti dosaggi di quest’ormone a topi obesi e a topi obesi che seguivano un regime […]

Il Regno Unito lancia una campagna anti-zucchero.

Quinoa, speranza per la prevenzione cardiovascolare.

L’hanno chiamata “falso cereale” visto che non fa parte della famiglia delle graminacee. Ma oggi, per le caratteristiche nutrizionali come la ricchezza di fibre e l’assenza di glutine, questo vegetale sta diventando sempre più interessante per chi deve mettersi a dieta. A confermarlo sono due studi scientifici che dimostrano come possa avere un ruolo nella […]

Il latte biologico fa bene al cuore: tanti omega-3 e meno omega-6 rispetto a quello convenzionale. Lo studio finanziato in parte dall’industria del bio.

Intolleranza al lattosio, un problema da comprendere.

In teoria una persona su due nel nord Italia potrebbe essere intollerante al lattosio. La percentuale scende nel centro, e sale di molto nel meridione. Tuttavia, a fronte di un quadro biochimico preciso, è di gran lunga inferiore, la popolazione delle persone che manifestano i sintomi classici del problema, come meteorismo, dolori addominali e diarrea. […]

Il tessuto adiposo è alleato del cancro.