Home 2015

TRE GIORNI PER SPIANARE LE RUGHE

California Sport & Fitness – novembre 2002 Con la collaborazione di Oxygen Se siete preoccupati per gli anni che passano e di non poter mante­nere la vostra forma fisica ebbene dovete sapere che “non dovrete più invecchiare come i vostri geni­tori, infatti la velocità alla quale noi invecchiamo può essere controllata anzi invertita”, dice il dottor […]

INTEGRATORI E CORTISOLO

L’ACCADEMIA DEL FITNESS – Wellness & Anti-aging magazine – ottobre 2011 Sappiamo  che una dieta iperproteica stimola la produzione di cortisolo e viceversa i carboidrati, tramite la stimolazione dell’insulina, che inibisce l’enzima 11HSD1 che rigenera il cortisolo dal cortisone nel  tessuto adiposo e nel fegato, riducono i livelli di cortisolo. Di conseguenza se si vogliono tenere più […]

“ABC” DELLE VITAMINE PER COMBATTERE I TUMORI

DIETA E CORTISOLO

Il cortisolo per me è sempre stato “il cattivo”. Essendo io stato uno sportivo a livello agonistico, ha sempre rappresentato lo spettro del “superallenamento”, il fautore del catabolismo, il nemico numero uno del testosterone e degli altri ormoni anabolici. La validità di una strutturazione di metodo di allenamento era condizionata al corretto rapporto tra testosterone […]

QUANDO LO STRESS INGRASSA

GRUPPI SANGUIGNI- 1a parte –

LA DIETA E’ SOLO QUESTIONE DI SANGUE “L’alimentazione su misura” è il titolo di un libro di Peter J. D’Adamo, un medico naturopata americano. Secondo D’Adamo, che ha portato a conclusione gli studi del padre James, semplicemente esaminando il gruppo sanguigno di ogni individuo si possono ‘leggere’ le predisposizioni verso certe malattie e conseguentemente scegliere […]

CRONOMORFOTERAPIA: classificazione

GRUPPI SANGUIGNI – 2a parte –

LA DIETA DEL NONNO FA SEMPRE BENE Esiste una relazione tra gruppo sanguigno e profilo psicologico, tra la nostra storia genetica e l’alimentazione che dobbiamo adottare per dimagrire o soltanto per restare in forma. Il libro “alimentazione su misura” di Peter  J. D’Adamo consiglia come regolarsi. E soprattutto perché bisogna guardare con attenzione a quello […]

EFFETTI COLLATERALI DEGLI ANABOLIZZANTI – 1°