Home 2015

Effects of Berberine on Amelioration of Hyperglycemia and Oxidative Stress in High Glucose and High Fat Diet-Induced Diabetic Hamsters In Vivo.

This study investigated the effects of berberine on amelioration of hyperglycemia and hyperlipidemia and the mechanism involved in high glucose and high fat diet-induced diabetic hamsters.Golden hamsters fedwith high glucose and high fat dietweremedicated with metformin, simvastatin, and low or high dose of berberine (50 and 100mg⋅kg−1) for 6 weeks. The results showed that the […]

Effects of a combined physical training and nutrition intervention on physical performance and health-related quality of life in prefrail older women living in the community: a randomized controlled trial.

Come la combinazione degli alimenti può influenzare la sazietà.

Su molte tavole i pasti tendono a includere diverse portate e differenti alimenti, ma poco si sa circa l’effetto delle combinazioni di questi sulla sensazione di sazietà. In questo studio è stata esplorata l’ipotesi, con validità prevalentemente euristica, che la varietà di un pasto incoraggi la percezione del volume a livello gastrico e di conseguenza […]

I “nuovi” alimenti per i bambini del terzo millennio.

La chiave per la felicità? Più frutta e verdura.

Un nuovo studio dell’Università di Queensland mostra che assumere adeguate quantità di alimenti vegetali può fare la differenza nella salute mentale e fisica. Tra i tanti, quale il segreto più semplice ed efficace per stare bene, per essere in salute, sia fisica che mentale? La risposta è: più frutta e verdura nella nostra dieta quotidiana. […]

Rivoluzione a tavola: gli italiani spendono più per frutta e verdura che per carne.

Ciliegie per ridurre l’acido urico.

Il succo di ciliegie sembra svolger un ruolo positivo nella diminuzione dell’acido urico, che è anche una delle cause della gotta, e del dolore articolare Si chiamano visciole e sono quelle ciliegie selvatiche di cui poche persone possono assaporarne l’eccellente gusto. Un tempo tra i contadini era routine mangiarne il frutto, berne il succo o il […]

PROTEINE E CAPSAICINA: BINOMIO PERFETTO PER IL DIMAGRIMENTO

Cibo spazzatura. Spiegate le origini del desiderio irrefrenabile.

Scienziati usano la stimolazione magnetica per comprendere l’origine della manifestazione del desiderio per il cibo spazzatura. Lo studio che mostra come e perché, alla fine, ci piace mangiare così. Vogliamo mantenerci in forma ed essere esteticamente piacevoli. Tutti, nessuno escluso. Eppure, chissà perché, la maggior parte di noi difficilmente resiste alla tentazione di cibo poco […]

Le proteine per il controllo dell’appetito

Saturated Fats Linked to Heart Damage.

New research has shown that saturated fats can directly induce cell death in heart muscle cells (cardiomyoctes). Dr. Nicolas Bousette and colleagues from the Montreal Heart Institute in Canada investigated the impact of palmitate (saturated fatty acid) and oleate (unsaturated fatty acid) on cellular fatty acid absorption, triglyceride synthesis, intracellular lipid distribution, endoplasmic reticulum stress, […]

Strength training increases testosterone production by forty percent.

Succhi di frutta: possono causare problemi cardiaci.

L’assunzione quotidiana di succhi di frutta industriali può causare seri problemi al cuore. Lo studio che mette in dubbio la salubrità di certi ingredienti in un prodotto che dovrebbe essere naturale Succo di frutta. La frase rievoca subito qualcosa di straordinariamente genuino e naturale. E un tempo forse era davvero così. Oggi però le cose […]

ALIMENTAZIONE E TUMORI: MEGLIO LE PROTEINE CHE GLI ZUCCHERI

Diabete di tipo 2, le uova possono aiutare.

Colesterolo e uova. Da sempre sono state accusate di far aumentare i livelli di lipoproteine, ma un nuovo studio suggerisce che non è così Inversione di marcia sul fronte uova. Non solo non avrebbero un impatto negativo sul colesterolo o sul diabete – come spesso si sostiene – ma potrebbero persino migliorare il nostro rapporto […]

Diabete, colesterolo alto… La sorpresa è nei pistacchi!

I probiotici possono ridurre il grasso nel fegato.

Utilizzare probiotici per almeno un mese potrebbe ridurre notevolmente il grasso del fegato e i problemi a esso correlati. I risultati di uno studio pubblicato su PLoS One. Negli ultimi anni, le diagnosi di steatoepatite non alcolica (NASH), o della semplice steatosi epatica (NAFLD), sono aumentate vistosamente; tant’è vero che è queste patologie sono state riscontrare […]

Colesterolo LDL ed evoluzione del cancro