Home 2015

Carni rosse e tumori, quale rapporto?

L’epidemiologia è chiara nelle sue valutazioni. Quanto più si consumano carni rosse, tanto maggiore appare il rischio di sviluppare alcune forme neoplastiche nel corso della vita. Per fare un esempio, una ricerca condotta all’Università di Harvard arriva a quantificare addirittura al 22 per cento l’incremento del rischio di tumore mammario in caso di donne che […]

Il latte biologico fa bene al cuore: tanti omega-3 e meno omega-6 rispetto a quello convenzionale. Lo studio finanziato in parte dall’industria del bio.

Cozze, ostriche, miele e uova. Ecco il menu del sesso felice

FIRENZE –  Non è una leggenda metropolitana, le ostriche fanno davvero bene al sesso. Ma anche cozze e vongole possono dare un pò di pepe al rapporto di coppia, così come l’insospettabile miele, la poco considerata avena o le nutrienti uova: i cibi afrodisiaci esistono eccome e non si limitano al ben noto peperoncino. Oggi a […]

Quanti pregi nel latte “alternativo”.

Così il fruttosio apre la strada al diabete

Uno studio conferma come l’assunzione di alimenti e bevande che contengono fruttosio aggiunto come dolcificante possa rappresentare un potenziale fattore di rischio per lo sviluppo di diabete di tipo 2: negli usa, mediamente, ogni persona assume circa 25 chili di fruttosio l’anno. Anche se appare poco comprensibile, considerando come i nutrizionisti sollecitino il consumo di […]

La dieta ricca di proteine funziona meglio per perdere peso

Sonno, così il cervello fa pulizia. Dormendo ci ripuliamo

NEW YORK – L’80% degli adulti soffre per un deficit di sonno. Che paghiamo non solo sotto forma di stress. Dormire meno del necessario può causare demenza, Alzheimer, Parkinson. La “scienza del sonno” diventa cruciale per la prevenzione di molte malattie degenerative del cervello. Lo rivelano due studi americani pubblicati rispettivamente sulle riviste Science e The […]

Quanti pregi nel latte “alternativo”.

Contrordine: la restrizione calorica riduce la mortalità anche nei primati

La restrizione calorica è un mezzo efficace per ridurre la mortalità anche nei primati. Il risultato, che contrasta con un recente lavoro che aveva negato l’influenza di un regime alimentare con ridotto apporto di calorie sulla durata della vita dei macachi, è frutto di uno studio condotto da un gruppo di ricercatori dell’Università del Wisconsin a Madison, […]

E’ lo stile di vita che previene l’invecchiamento

Allergia, probiotici alla madre per proteggere il bimbo

Arrivano nuove informazioni per la prevenzione delle manifestazioni allergiche. Si tratta di indicazioni estremamente interessanti, che possono essere definite vere e proprie linee-guida. Giungono da una ricerca condotta a Toronto, Tokyo e Roma, e sono state pubblicate sul World Allergy Organization Journal. In sintesi, ecco quanto emerge dallo studio clinico: per allergie alimentari, asma, rinite […]

Acidi grassi omega-3 contrastano l’infiammazione.

La dieta influenza i successi della chemioterapia

I medici dovrebbero consigliare un’alimentazione su misura per le persone in trattamento chemioterapico per tumore. E’ la raccomandazione di Antonio Moschetto, docente all’Università di Bari, che ricorda come un’alimentazione impropria possa inficiare i risultati del trattamento anti-cancro al punto che senza uno stile di vita corretto, che vede proprio nell’alimentazione un punto fermo, l’efficacia della […]

Il Regno Unito lancia una campagna anti-zucchero.

Pycnogenol keeps your bones strong

Really you should write pycnogenol with a capital letter. It’s a registered extract of phenols obtained from the bark of the Mediterranean pine Pinus pinaster. Pycnogenol doesn’t come cheap. This is not only because it contains a high concentration of active ingredients – the extract consists of almost 70 percent procyanidins – but above all because […]

Acidi grassi omega-3 contrastano l’infiammazione.

Il segreto per sconfiggere il Parkinson è in un microrganismo dell’intestino

Cosa hanno in comune alcuni microrganismi che popolano l’intestino e il morbo di Parkinson? In apparenza nulla. In realtà, secondo uno studio pubblicato dalla rivista Molecular Cell, i punti in comune sarebbero molti. Un esempio? Escherichia coli -questo il nome del microrganismo- è in grado di produrre un fattore capace di rendere innocua la proteina […]

Quanti pregi nel latte “alternativo”.