Home 2015

Low DHEA Predicts Coronary Heart Disease

The most abundant steroid in the human body, dehydroepiandrosterone (DHEA) is involved in the manufacture of testosterone, estrogen, progesterone, and corticosterone.  Claes Ohlsson, from Sahlgrenska Academy (Sweden), and colleagues monitored 2,614 men, ages 69 to 80 years, who resided in 3 Swedish communities, for five years, during which DHEA levels were assessed. The findings demonstrated […]

La dieta ricca di proteine funziona meglio per perdere peso

Grape seed extract is an aromatase inhibitor and a suppressor of aromatase expression.

Aromatase is the enzyme that converts androgen to estrogen. It is expressed at higher levels in breast cancer tissues than normal breast tissues. Grape seed extract (GSE) contains high levels of procyanidin dimers that have been shown in our laboratory to be potent inhibitors of aromatase. In this study, GSE was found to inhibit aromatase […]

Microbioma intestinale, quale ruolo nella depressione?

Anziani malati di Parkinson, ballate e fate palestra

L’esercizio fisico può aiutare le persone con malattia di Parkinson a migliorare l’equilibrio, la mobilità e la qualità della vita e, nei pazienti con malattia lieve, a ridurre le cadute. A dirlo è uno studio pubblicato sulla rivista medica Neurologye condotto dall’Università di Sydney in Australia. LO STUDIO Una parte dei 231 pazienti con Parkinson reclutati […]

La Vitamina E ritarda il declino delle funzioni.

LA MODULAZIONE ESTROGENICA ANTIAGING

L’ACCADEMIA DEL FITNESS – Wellness & Anti-aging magazine – gennaio 2015 –  Gli estrogeni sono degli ormoni steroidei così chiamati in quanto derivano dal colesterolo. Insieme al progesterone sono i principali ormoni femminili e promuovono le caratteristiche sessuali secondarie della donna. In realtà sono presenti in concentrazione molto inferiore anche nell’uomo in quanto il percorso biochimico che […]

SPOT REDUCTION E ALLENAMENTO

Fino a due anni fa, diciamo prima dell’uscita del mio libro “La DietaCOM e il dimagrimento localizzato”, digitando sul motore di ricerca Google il termine “Spot Reduction” uscivano una pletora di ricerche correlate che ne parlavano in termini negativi sostenendone l’impossibilità. Oggi invece le prime 5 voci che appaiono sono: –           Spot Reduction in Wikipedia […]

Obesità, così il cervello dei bimbi amplifica la reazione ai dolci

Non c’è amore più sincero di quello per il cibo, diceva lo scrittore Bernard Show. E che l’intensità di questo sentimento, così profondamente radicato nel nostro cervello, abbia una grande variabilità individuale, gli scienziati lo sospettano da tempo. Ancora però non è chiaro che cosa contraddistingua le funzioni neurali di coloro che non sanno resistere alla vista […]

Colesterolo? Sorry, abbiamo sbagliato!