Home Massimo Spattini

Massimo Spattini

INTEGRATORI, COME CAMBIANO LE ESIGENZE DEGLI SPORTIVI

Esattamente 20 anni fa nel 1997 avevo scritto un articolo per la rivista Sportman & Fitness che esordiva così: A proposito degli integratori la domanda che mi viene rivolta più frequentemente è la seguente: Quali sono i migliori? Non avendo le possibilità economiche di comprarli tutti, quali devo preferire e come devo usarli? Io sono […]

MEGLIO L’ALLENAMENTO AEROBICO A BASSA O AD ALTA INTENSITA’ PER DIMAGRIRE?

Un allenamento prolungato può essere utile e necessario per promuovere la deplezione del glicogeno, ma può anche essere utile per l’obiettivo di dimagrimento localizzato. Anche in questo caso si apre una diatriba tra i fisiologi dell’allenamento. Esistono fondamentalmente due scuole di pensiero: la prima sostiene che per bruciare i grassi bisogna allenarsi a bassa intensità […]

OLIO DI PESCE E FUNZIONE MITOCONDRIALE NEL TESSUTO ADIPOSO BIANCO DELL’EPIDIDIMO NEI TOPI

La disfunzione mitocondriale del tessuto adiposo bianco è legata alla patogenesi dell’obesità guidata dalla resistenza all’insulina. Le condizioni dietetiche che alterano la massa grassa sono note per influenzare la funzione mitocondriale degli adipociti bianchi, tuttavia l’impatto delle diete ad alto contenuto calorico sui mitocondri degli adipociti bianchi non è pienamente compreso. Lo scopo di questo […]

L’ACIDO ALFA-LIPOICO AUMENTA LA SPESA ENERGETICA

In accordo con una meta-analisi condotta da Suat Kucukgoncu della Yale University, New Haven, Connecticut, gli integratori di acido alfa-lipoico portano a modeste riduzioni del peso corporeo. Uno studio della China Agricultural University a Beijing, in Cina, ha mostrato che l’acido alfa-lipoico potrebbe agire incrementando l’attività dei mitocondri. I mitocondri sono le “centrali energetiche” delle […]

STATINE, MALATTIE MUSCOLARI E MITOCONDRI

Le malattie cardiovascolari (CVD) sono la causa di oltre 17 milioni di morti all’anno nel mondo e le previsioni vedono un aumento di oltre 23 milioni di morti entro il 2030. Numerosi studi hanno esplorato il rapporto tra colesterolo e CVD e ora c’è consenso che la dislipidemia è un fattore causale nella patogenesi dell’aterosclerosi. […]

L’ALCOL AUMENTA L’APPETITO E PROMUOVE IL DEPOSITO DI GRASSO

I topi alimentati con piccole quantità di alcol per tre giorni hanno mostrato ad un aumento dell’appetito – in accordo con uno studio condotto da Sarah Cains del Francis Crick Institute di Londra. L’alcool interferisce con la regolazione del peso impedendo al tessuto adiposo di rilasciare il grasso per essere utilizzato come carburante. Allo stesso […]

TERAPIA SOSTITUTIVA CON TESTOSTERONE, FORZA MUSCOLARE E DIABETE DI TIPO II

Lo scopo dello studio è stato quello di valutare se la terapia sostitutiva con testosterone migliora la funzione meccanica e fisica muscolare oltre ad aumentare la massa delle gambe e la massa corporea totale in uomini adulti con diabete di tipo 2 e ridotti livelli di testosterone biodisponibile (BioT). In questo studio in doppio cieco […]

RITMI CORPOREI, SALE E ACQUA

Molti esperti di salute credono che un’elevata assunzione di sale possa promuovere l’obesità incoraggiando il consumo di soft-drinks ad alto contenuto di zucchero. Alcuni scienziati tedeschi, esaminando gli effetti dell’intake di sodio sulla regolazione nel lungo periodo dell’acqua e del sale, hanno scoperto che i ritmi naturali del corpo piuttosto che l’assunzione di sale con […]

DIETE HIGH-FAT /HIGH-PROTEIN E STEATOSI EPATICA

Come l’eccesso di grasso si accumula nell’addome e intorno ai fianchi, così può formarsi anche nel fegato, che è il più importante centro dell’organismo per la regolazione metabolica. Il grasso nelle cellule epatiche, che blocca la funzione dei nuclei cellulari dov’è contenuta l’informazione genetica della cellula, porta ad un’infiammazione delle cellule epatiche e ad una […]