Home Massimo Spattini

Massimo Spattini

Colesterolo, cominciamo ad assolvere le uova?

Steven Nissen, uno dei principali ricercatori in cardiologia degli Usa, che dirige la Medicina Cardiovascolare alla Cleveland Clinic non ha dubbi: “le linee guida per l’alimentazione sono sbagliate. Lo sono state per decenni, solo il 20 per cento del colesterolo dipende dalla dieta, il resto viene dai geni”. Nella sua riflessione, che segue la riscrittura […]

Diabete di tipo 2, concentratevi sulla colazione

Fare una buona colazione è importante. E lo è ancora di più per i pazienti con diabete di tipo 2, perché consumare un pasto energetico al mattino e stare leggeri la sera è uno stile alimentare che favorisce un miglior controllo glicemico nel corso dell’intera giornata e può aiutare a ridurre i rischi di complicanze […]

Nel luppolo c’è un composto anti-Alzheimer?

Si chiama xantumolo. E’ un principio presente nel luppolo, e quindi nella birra, che già da tempo viene studiato per le sue potenziali attività protettive nei confronti del tumore. Ora una ricerca condotta in Cina, all’università di Lanzhou, fa pensare ad un possibile impiego della bevanda anche nella prevenzione della malattia di Alzheimer. L’azione sarebbe […]

Le tante speranze delle ricerche sui probiotici

Nei giorni scorsi è stato presentato un documento internazionale dalla World Allergy Organization che mostra come in tre categorie di persone l’impiego di probiotici potrebbe aiutare per la prevenzione delle allergie cutanee. Sono le donne in gravidanza ad alto rischio di allergie nei loro figli, le donne che allattano bambini ad alto rischio di sviluppare […]

Svelato il segreto anti-cancro del cavolo

Uno studio condotto all’Università del Michigan permette finalmente di capire un nuovo meccanismo attraverso cui le crucifere, famiglia di vegetali di cui fanno parte ad esempio i broccoli e il cavolo, possono in qualche modo ridurre il rischio di comparsa di tumore. La pianta matura dei broccoli contiene indolo-3-carbinolo, composto che ha azione inibitoria sulle […]

Mangiar poco allunga la vita? Sì, ma in laboratorio

Vermi nematodi, moscerini della frutta, topi e altri animali da laboratorio vivono più a lungo e godono di miglior salute quando mangiano meno di quanto farebbero se avessero più cibo a disposizione. Anche i primati, tra cui l’uomo, potrebbero beneficiare delle carenze nutrizionali, il che spiega perché le ricerche in merito siano sempre più sovvenzionate. […]

Carni rosse e tumori, quale rapporto?

L’epidemiologia è chiara nelle sue valutazioni. Quanto più si consumano carni rosse, tanto maggiore appare il rischio di sviluppare alcune forme neoplastiche nel corso della vita. Per fare un esempio, una ricerca condotta all’Università di Harvard arriva a quantificare addirittura al 22 per cento l’incremento del rischio di tumore mammario in caso di donne che […]

Cozze, ostriche, miele e uova. Ecco il menu del sesso felice

FIRENZE –  Non è una leggenda metropolitana, le ostriche fanno davvero bene al sesso. Ma anche cozze e vongole possono dare un pò di pepe al rapporto di coppia, così come l’insospettabile miele, la poco considerata avena o le nutrienti uova: i cibi afrodisiaci esistono eccome e non si limitano al ben noto peperoncino. Oggi a […]

Così il fruttosio apre la strada al diabete

Uno studio conferma come l’assunzione di alimenti e bevande che contengono fruttosio aggiunto come dolcificante possa rappresentare un potenziale fattore di rischio per lo sviluppo di diabete di tipo 2: negli usa, mediamente, ogni persona assume circa 25 chili di fruttosio l’anno. Anche se appare poco comprensibile, considerando come i nutrizionisti sollecitino il consumo di […]