Home ABSTRACT Bambini italiani sempre più obesi
Bambini italiani sempre più obesi

Bambini italiani sempre più obesi

28
0

L’obesità infantile sta diventando un problema così grande da entrare, come quella gli adulti, anche nello studio del chirurgo estetico. Il problema è emerso durante la presentazione della Fondazione Italiana per la lotta all’obesità infantile a Roma.

«Ogni anno le mamme che vengono nel mio studio a chiedere la liposuzione per i figli aumentano di circa il 2% – ha affermato Marco Gasparotti, chirurgo e presidente della Fondazione – noi ovviamente rifiutiamo, mentre ad esempio negli Usa la chirurgia bariatrica sugli adolescenti sta diventando la norma, ma è un approccio sbagliato».

Secondo i dati presentati il 35% dei bambini italiani ha problemi di peso, e il 12% è obeso. Già oggi l’obesità costa circa il 6% delle spese del bilancio del paese. Per cercare di fare prevenzione la Fondazione ha già aperto alcuni ambulatori gratuiti dedicati ai bambini, oltre a dei camp destinati a ospitarli, e sta preparando campagne di sensibilizzazione per i genitori anche con testimonial. Molto lavoro deve essere fatto anche sui genitori, ha spiegato Manuel Castello, presidente dell’accademia internazionale di Pediatria: «Fino ai dodici anni le mamme pensano che il bambino debba essere grasso – ha spiegato – poi invece vogliono che dimagriscano. In realtà la prevenzione inizia già durante la gravidanza».

Ufficio Stampa Dott Massimo Spattini

(28)