Corso di Alta Formazione in MEDICINA CELLULARE – 19-20 novembre 2016 – Parma

UN NUOVO PARADIGMA PER LA MEDICINA. DALL’INFORMAZIONE ALLA RIPROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELL’INFIAMMAZIONE: DALLA CELLULA AL MITOCONDRIO, EPIGENETICA E STILE DI VITA. L’applicazione in clinica che deriva dalle ricerche nel campo biomedico costituisce da sempre un problema di ordine pratico: molto spesso il tempo che intercorre tra una scoperta medica e la sua messa in opera […]

“Gli ormoni, elisir di giovinezza?” Workshop del Dr. Massimo Spattini

NO ALLE BIBITE GASSATE PER VIVERE PIU’ A LUNGO

Non sarebbe ancora meglio se gli alimenti che mangiamo oltre a migliorare il nostro aspetto fisico e la nostra composizione corporea aumentassero anche la durata della vita? Un recente studio pubblicato sul Nutrition Journal ha esaminato il rapporto tra 556 persone e i filamenti del loro DNA (più lunghi sono i filamenti, più aumenta la […]

FUTURE MAMME ATTENZIONE: la vostra dieta influenza la salute del bambino

LA PET THERAPY

Con il termine Pet Therapy o anche zoo-terapia, s’indica una terapia dolce basata sull’interazione uomo-animale che integra e supporta le terapie convenzionali per pazienti affetti da svariate patologie. Oggi la Pet Therapy trova ampia applicazione in svariati settori socio-sanitari quali le case di cura, gli ospedali e le comunità di recupero. Questo tipo di terapia […]

PIU’ LAVORO, PIU’ ANSIA

L’ATTIVITA’ FISICA PUO’ MIGLIORARE LA MEMORIA?

Un recente studio ha dimostrato come l’esercizio può migliorare le funzioni cognitive; ciò è probabilmente dovuto al fatto che l’attività fisica (ad esempio la corsa) porta ad un aumento dei livelli di catepsina B, una proteina che stimola la crescita delle cellule cerebrali. In particolare, i ricercatori hanno studiato diverse proteine secrete dal tessuto muscolare. […]

NUTRIZIONE E FUNZIONI COGNITIVE

UNA SPEZIA VIRILE

La curcumina, la sostanza attiva presente nella curcuma, oltre al suo tradizionale uso in cucina, è ormai molto utilizzata sottoforma di integratore da sportivi e atleti per la sua capacità di ridurre il dolore, l’infiammazione e il logoramento muscolare spesso causato da un’intensa attività fisica. Un recente studio condotto dai ricercatori della University of Nigeria […]

L’HMB PREVIENE L’INFIAMMAZIONE E LA DEPPRESSIONE DEL SISTEMA IMMUNITARIO DURANTE GLI ALLENAMENTI INTENSI