Home ABSTRACT Camminare a passo svelto migliora i sintomi del Parkinson lieve o moderato
Camminare a passo svelto migliora i sintomi del Parkinson lieve o moderato

Camminare a passo svelto migliora i sintomi del Parkinson lieve o moderato

23
0

Nei pazienti con malattia di Parkinson lieve o moderata che svolgono in modo regolare un esercizio fisico basato sul cammino a passo svelto migliora non solo la funzione motoria, ma anche l’umore, il senso di spossatezza e alcuni aspetti cognitivi, almeno secondo le conclusioni di studio pubblicato online su Neurology, la rivista ufficiale dell’American academy of neurology. «I risultati della ricerca suggeriscono che il cammino può essere un modo facile e sicuro per alleviare i sintomi del Parkinson, migliorando nel contempo la qualità della vita», ha detto il primo firmatario dello studio Ergun Uc, ricercatore all’università dell’Iowa a Iowa City e membro della American academy of neurology. Allo studio, svolto in collaborazione con il Veterans affairs medical center di Iowa City, il Dipartimento di neurologia dell’università dello stato di Washington a Seattle e il Dipartimento di psicologia dell’università dell’Illinois a Urbana-Champaign, hanno preso parte 60 parkinsoniani che hanno svolto sessioni di cammino a intensità moderata tre volte a settimana per sei mesi indossando cardiofrequenzimetri portatili. «I partecipanti sono stati testati anche riguardo alla funzione motoria, alla capacità aerobica, all’umore, alla stanchezza, alla memoria e alle capacità cognitive» riprende Uc, spiegando che la loro velocità media è risultata essere poco sopra i 4 km/h, per uno sforzo aerobico moderato pari a poco meno della metà della frequenza cardiaca massima stimata. «Camminare a passo svelto migliora funzione motoria e l’umore del 15%, il livello di attenzione del 14%, riduce la stanchezza dell’11% e aumenta la capacità di esercizio aerobico del 7%» aggiunge il ricercatore, sottolineando che i pazienti con Parkinson lieve o moderato senza demenza e capaci di camminare autonomamente senza bastone o deambulatore possono seguire in tutta tranquillità le linee guida di esercizio per gli adulti in buona salute, che prevedono 150 minuti a settimana di attività aerobica moderata.

Neurology. Published online before print July 2, 2014, doi: 10.1212/WNL.0000000000000644

(23)