Home ABSTRACT

ABSTRACT

LA CARENZA DI VITAMINA B12 PUÒ ESSERE DANNOSA

By Patricks J.Skerrett – Harvard Health Publishing Cosa può comportare una carenza di vitamina B12? Consideriamo questo esempio: nel corso di due mesi, un uomo di 62 anni ha sviluppato intorpidimento e una sensazione di “spilli e aghi” alle mani, ha avuto problemi a camminare, ha sofferto di dolori articolari gravi, la sua pelle ha cominciato […]

DIETA VEGANA: RISCHIO DI NASCITE PREMATURE?

L’ALLENAMENTO COI PESI INFLUENZA GLI ORMONI E I VARI FATTORI BIOCHIMICI MODIFICANDO IL RISCHIO DI SINDROME METABOLICA NEI GIOVANI STUDENTI OBESI MASCHI

La sindrome metabolica (SM) si riferisce a sintomi che comprendono l’obesità, l’ipertensione, l’iperglicemia, l’insulino-resistenza e la dislipidemia. Tra questi, l’obesità è considerata un fattore di rischio per una serie di disturbi che possono manifestarsi in giovane età, inclusa la SM. OBIETTIVO: I giovani adulti obesi presentano il rischio molto alto di sviluppare sindromi metaboliche (MetS). […]

LA PRIVAZIONE DEL SONNO AUMENTA IL RISCHIO DI OBESITA’

PSICHIATRIA NUTRIZIONALE: IL TUO CERVELLO SUL CIBO

Il nostro cervello è sempre “attivo”. Si prende cura dei pensieri e movimenti, della respirazione e del battito cardiaco, dei tuoi sensi e lavora anche mentre si dorme. Ciò significa che il cervello richiede un rifornimento costante di carburante. Quel “carburante” deriva dagli alimenti che si introducono con la dieta per questo motivo ciò che mangia influenza […]

SCOPERTO UN NUOVO ORMONE BRUCIAGRASSI

LA MEDICINA MITOCONDRIALE ED IL RUOLO EPIGENETICO DELL’ALIMENTAZIONE E DELLA NUTRACEUTICA ALLA LUCE DELLE NUOVE EVIDENZE SCIENTIFIC HE

Il mitocondrio è l’organello cellulare che consente la glicolisi aerobica e permette all’organismo di utilizzare l’ossigeno per produrre grandi quantità di energia sotto forma di ATP. Di conseguenza una buona funzionalità mitocondriale è necessaria per metabolizzare al meglio e completamente tutti i nutrienti producendo H2O e anidride carbonica. E’ ovvio, quindi, che una disfunzione mitocondriale […]

IL POTERE DELLA CANNELLA

MANGIARE ABBASTANZA PROTEINE QUOTIDIANE PUÒ RITARDARE LA DISABILITÀ

Mangiare proteine ​in più può proteggere gli anziani dalla disabilità e può aiutarli a mantenere una vita indipendente, secondo uno studio pubblicato online il 1° novembre 2018 dal Journal of American Geriatrics Society. La dose giornaliera raccomandata (RDA) per le proteine ​​è di 0,8 grammi per chilogrammo di peso corporeo al giorno. Nello studio, gli scienziati hanno […]

I fiocchi d’avena proteggono cuore e linea.

INTEGRATORI ED INSULINO-RESISTENZA

Una delle cause alla base dell’insulino-resistenza è la riduzione del movimento delle molecole di trasporto del glucosio dall’interno all’esterno della membrana. Queste molecole di trasporto, conosciute come GLUT4, sono responsabili del trasporto di glucosio dal sangue all’interno della cellula. Se non c’è un adeguato trasporto del glucosio all’interno della cellula, questo rimane nel sangue e […]

DALLA MEDICINA TRADIZIONALE CINESE UN FUNGO PER IL CONTROLLO DEL PESO CORPOREO

STRATEGIE PERDI PESO: DIETA, ESERCIZIO O ATTIVITA’ FISICA

Il bilancio energetico, ovvero il bilancio tra l’energia in entrata e in uscita, determina il guadagno o la perdita di peso. Col tempo poche persone possono controllare il peso corporeo attraverso l’esercizio o la sola dieta. L’esercizio brucia calorie, ma aumenta anche l’appetito in alcune persone. L’esercizio tuttavia porta a cambiamenti metabolici positivi che promuovono […]

OBESITA’: DIETA E ATTIVITA’ FISICA, CONNUBIO PERFETTO

MENOPAUSA, INSONNIA E INVECCHIAMENTO

La menopausa arriva intorno ai 51 anni e comporta la cessazione da parte delle ovaie della produzione di estrogeni e progesterone. Tuttavia la menopausa colpisce ogni donna differentemente e i sintomi comprendono vampate di calore, disturbi del sonno, cambiamenti d’umore e problemi vaginali e alla vescica. Può sembrare che l’invecchiamento è un processo naturale che […]

POSTMENOPAUSA: MIGLIORARE IL SONNO CON LA CIMICIFUGA

COMPOSTI A BASE DI CACAO INCREMENTANO LA FUNZIONALITÀ DELLE AREE CEREBRALI COINVOLTE NEI PROCESSI COGNITIVI

Il giro dentato (Gyrus Dentatus) è una regione dell’ippocampo del cervello la cui funzione diminuisce in associazione con l’invecchiamento umano ed è quindi considerato come una possibile fonte di declino della memoria legati all’età. Adam M. Brickman, presso la Columbia University Medical Center (New York, Stati Uniti d’America), e colleghi hanno arruolato 37 uomini sani […]

Basse temperature per dimagrire?