Home ABSTRACT

ABSTRACT

Troppa caffeina negli energy drink

La Food and Drug Administration dichiara che un consumo sconsiderato di energy drink può essere fatale e ha già contribuito alla morte di cinque persone negli Usa dal 2009 a oggi. «Stiamo valutando i dettagli dei decessi. Non abbiamo ancora tratto conclusioni» si affretta a dire Shelly Burgess, portavoce dell’agenzia di controllo. L’ultima delle vittime […]

I FLAVONOIDEI DELL’ ARANCIO AMARO PREVENGONO LA CRESCITA DI CELLULE ADIPOSE

Abstract Massimo Spattini: I FLAVONOIDEI DELL’ ARANCIO AMARO PREVENGONO LA CRESCITA DI CELLULE ADIPOSE La crescita delle cellule adipose è strettamente regolata dai geni e influenzata da mediatori chimici come l’Akt. Questo mediatore chimico previene la morte cellulare, quindi è molto importante nella crescita di cellule tumorali e nella sintesi di cellule adipose sia nella […]

Problemi di memoria con lo zucchero

Le proteine per il controllo dell’appetito

Le proteine ​​nella dieta risultano essenziali soprattutto quando si controlla il peso per il lungo periodo, poiché  aiutano a sopprimere l’appetito tra i pasti. Gli aminoacidi delle proteine ​​vengono convertite in zucchero nel sangue dal fegato da un processo chiamato gluconeogenesi. Inoltre, amminoacidi  specifici come la leucina innescano vie biochimiche che hanno un profondo  effetto […]

Consumare un’adeguata dose di amminoacidi

CALVIZIE MASCHILE E MALATTIE DEL CUORE

La calvizie colpisce circa il 70% della popolazione maschile. Si tratta di una graduale recessione dei capelli soprattutto evidente sulla tempia e nella parte postero-superiore del cuoio capelluto (Calvizie dell’area Vertex). Una meta-analisi (pool di studi) che coinvolge più di 36.000 uomini ha dimostrato che la calvizie maschile è collegata ad un aumento del rischio […]

STRESS E RECUPERO DALL’ALLENAMENTO

Colesterolo LDL ed evoluzione del cancro

Un fattore generalmente utilizzato come marker per le malattie cardiache, sono le lipoproteine ​​a bassa densità (LDL), conosciuto come colesterolo “cattivo”. Thomas Grewal, presso l’Università di Sydney (Australia), e colleghi hanno dimostrato che il colesterolo LDL controlla il traffico di piccoli vasi che contengono anche le integrine, molecole che si pensa aiutino le cellule tumorali […]

I probiotici possono ridurre il grasso nel fegato.

Massimo Spattini Abstract sonno e obesità

DORMIRE POCO FAVORISCE L’OBESITÀ Massimo Spattini Abstract L’aumento di peso e l’obesità, sono comuni nelle persone che non dormono abbastanza. Ricercatori danesi, in una revisione della letteratura, hanno concluso che persone che dormono poco, hanno lo stesso metabolismo basale a riposo delle persone che hanno un sonno normale. Facendo lo stesso quantitativo di attività fisica, […]

LEGAME TRA VITAMINA D E OBESITÀ