Home ABSTRACT

ABSTRACT

RHODIOLA ROSEA E SINDROME DA BURNOUT

Recentemente è stato pubblicato su Neuropsychiatric Disease and Treatment il primo studio che mira ad analizzare i risultati clinici del trattamento con Rhodiola Rosea in pazienti affetti dalla sindrome da burnout. La capacità della R. rosea di rafforzare le difese dell’organismo contro lo stress, oltre alla sua buona tollerabilità, offre un approccio promettente nel trattamento […]

Root for Depression.

FERTILITA’ MASCHILE E SPORT

Lo sport e l’attività fisica in generale sono sicuramente fattori fondamentali per mantenere in buono stato di salute l’apparato cardiocircolatorio, osteoarticolare oltre che per il benessere psicofisico. E’ altrettanto vero che un’attività fisica eccessiva e non controllata può avere un’influenza negativa sulla funzionalità di diversi apparati come anche quello uro-genitale. Molteplici sono gli studi che […]

L’albero serve anche a curare il diabete.

PERCHE’ L’ACNE COLPISCE PETTO E SPALLE

Anche se la localizzazione più frequente per l’acne giovanile è il viso, in particolare guance, mento e fronte, esistono casi più rari in cui le lesioni acneiche sono presenti, anche con dimensioni più grandi, in altre sedi elettive come la parte alta del dorso e la regione presternale, risparmiando o meno il volto. La spiegazione […]

Come la combinazione degli alimenti può influenzare la sazietà.

I TUOI FIGLI SONO QUELLO CHE MANGI

Se volete che i vostri bambini mangino in modo sano, dovete innanzitutto cominciare voi per primi ad alimentarvi in modo corretto. I nostri figli, infatti, “sono quello che mangiamo noi”. Questa concezione per diversi ricercatori potrebbe portare a migliori strategie per affrontare i problemi di salute legati a sovrappeso e obesità a alle malattie collegate, […]

OBESITA’: DIETA E ATTIVITA’ FISICA, CONNUBIO PERFETTO

RALLENTARE L’INVECCHIAMENTO CELLULARE MEDIANTE ESTRATTI DI PIANTE

Uno studio recente condotto dalla Concordia University e dalla Idunn Technologies, ha mostrato agli scienziati come rallentare l’invecchiamento cronologico dei lieviti. Attraverso l’utilizzo di 6 estratti di piante questi ricercatori sono stati in grado di ritardare il processo di invecchiamento in campioni di lievito. Le cellule del lievito sono utilizzate poiché presentano un ciclo di […]

Ginkgo decreases cortisol levels after stress

AGMATINA È SOLO UN SEMPLICE INTEGRATORE?

Il mercato degli integratori è spesso un sovrapporsi di nuove sostanze di cui i produttori promettono e garantiscono l’efficacia, spesso si tratta di integratori privi di un fondamento scientifico mentre altri si basano solo sui risultati di ricerche e sperimentazioni effettuate su cavie animali, senza alcuna trasposizione sperimentale sull’uomo. Il mondo degli integratori vive, soprattutto […]

LA SAUNA MIGLIORA LA CRESCITA MUSCOLARE, LA PERDITA DI GRASSO, IL RECUPERO E RIDUCE L’IPERTENSIONE

GLI EFFETTI DELLA MEDITAZIONE SULL’INFIAMMAZIONE

Negli ultimi due decenni, gli interventi mente-corpo come la meditazione hanno ottenuto un supporto empirico per la loro capacità di ridurre lo stress percepito, alleviare la depressione, ridurre la solitudine e anche ridurre i percorsi infiammatori centrali. In uno studio randomizzato controllato del 2016, i ricercatori hanno scoperto, per la prima volta, che l’allenamento attraverso […]

AGMATINA È SOLO UN SEMPLICE INTEGRATORE?

LA VITAMINA A MANTIENE SOTTO CONTROLLO LA RISPOSTA IMMUNITARIA

Nuove scoperte sul ruolo della vitamina A nella mediazione della relazione tra i batteri intestinali e il sistema immunitario potrebbero rivelarsi “critiche” per la valutazione di nuove terapie per condizioni autoimmuni, come il morbo di Crohn, la colite ulcerosa e altre malattie infiammatorie che colpiscono l’intestino. I batteri intestinali sono noti per svolgere un ruolo […]

Stop alla pancia ‘gonfia’? Ecco i cibi da evitare

L’ATTIVITA’ FISICA RIDUCE LO STRESS A LIVELLO DELL’IPPOCAMPO

I ROS, ovvero le specie reattive dell’ossigeno, comprendono non solo i radicali liberi (per es., il radicale idrossilico •OH, il radicale nitrossido NO•, l’anione superossido O-2 ) ma anche altre specie non radicaliche, come il perossido di idrogeno H2O2, l’ozono O3, l’ossigeno singoletto. Queste specie reattive dell’ossigeno, danneggiando le strutture macromolecolari cellulari, predispongono a diverse […]

I migliori bodybuilder sono studenti del loro sport.