Home ABSTRACT CHI BEVE CAFFE’ POTREBBE VIVERE PIU’ A LUNGO E … RECUPERARE MEGLIO DOPO L’ALLENAMENTO
CHI BEVE CAFFE’ POTREBBE VIVERE PIU’ A LUNGO E … RECUPERARE MEGLIO DOPO L’ALLENAMENTO

CHI BEVE CAFFE’ POTREBBE VIVERE PIU’ A LUNGO E … RECUPERARE MEGLIO DOPO L’ALLENAMENTO

662
0

Un grande studio europeo ha associato il consumo di almeno 3 tazze di caffè al giorno con un calo dei rischi di mortalità per tutte le cause. Lo studio ha avuto un follow-up di quasi 17 anni, hanno partecipato 521330 soggetti tra uomini e donne arruolati nell’European Investigation into Cancer and Nutrition Study. Con una media di 16,4 anni di follow up ci sono stati 41693 decessi. I soggetti che bevevano più caffe avevano un minor rischio di morte quantificato rispettivamente del 12% in meno per gli uomini e nel 9% in meno per le donne. La mortalità per cause inerenti al tratto digestivo era 59% più bassa in questi uomini e del 40% per le donne. Le donne che consumavano più caffè inoltre si ammalavano di problemi cardiovascolari del 22% in meno e di ictus del 30% in meno (se comparate ai soggetti che non consumano caffè).

In una parte dei soggetti è stata osservata una associazione tra aumento del consumo di caffè e calo di certi enzimi epatici, soprattutto nei maschi. Per le donne è stata osservato anche un calo della PCR e della emoglobina glicata. “Abbiamo trovato che bere più caffè era associato con una migliore funzionalità epatica e un miglior profilo immunitario (Dr. Mark Gunter – International Agency for Research and Cancer)”. Questo studio si allineerebbe con altri studi effettuati negli Stati Uniti e Giappone e confermerebbe gli effetti benefici del caffè sulla salute.

Inoltre la caffeina è un eccellente aiuto nell’allenamento in grado di ridurre il dolore durante un esercizio fisico e il tempo di recupero da un’intensa sessione di allenamento; questo secondo uno studio condotto da Aaron Caldwell dell’Università di Arkansas a Fayettoville. In questo studio i ricercatori hanno misurato l’effetto dell’ingestione di caffeina (3mg per Kg di peso corporeo) dopo 3 mattine e 5 pomeriggi di sessioni di ciclismo. In generale la caffeina ha ridotto la sensazione di stanchezza e ha ripristinato la percezione della forma fisica delle gambe dopo l’allenamento. La caffeina sembra, dunque, essere un importante supplemento per l’allenamento; aumenta la forza in particolare durante ripetizioni di esercizi ad intervalli. Questa sostanza è in grado di aumentare anche i livelli di energia migliorando la motivazione durante l’allenamento. La caffeina aiuta gli atleti ad approcciarsi all’allenamento con una maggiore carica mentale.

(Journal Strength Conditioning Research, 31:638-643, 2017)

(662)