Home ABSTRACT Colesterolo LDL ed evoluzione del cancro
Colesterolo LDL  ed evoluzione del cancro

Colesterolo LDL ed evoluzione del cancro

37
0

integrine
Un fattore generalmente utilizzato come marker per le malattie cardiache, sono le lipoproteine ​​a bassa densità (LDL), conosciuto come colesterolo “cattivo”. Thomas Grewal, presso l’Università di Sydney (Australia), e colleghi hanno dimostrato che il colesterolo LDL controlla il traffico di piccoli vasi che contengono anche le integrine, molecole che si pensa aiutino le cellule tumorali a metastatizzare. Elevate  quantità di colesterolo ‘cattivo’ sembrano aiutare le integrine in cellule tumorali a circolare e a diffondersi, inoltre è stato evidenziato come al contrario, alti livelli di lipoproteine ​​ad alta densità (HDL), o colesterolo “buono”, tengono le integrine all’interno delle cellule impedendo la  diffusione delle cellule tumorali. Le  cellule tumorali maligne sono note nel raccogliere una maggiore quantità di ‘colesterolo cattivo’, perciò gli autori dello studio sostengono che:
” la regolazione dei livelli di colesterolo in cui è coinvolta la rete di riciclaggio degli endosomi  può giocare un ruolo nella regolamentazione, migrazione ed invasione cellulare”

(37)