Home ABSTRACT GLUTAMMINA SI O NO?
GLUTAMMINA SI O NO?

GLUTAMMINA SI O NO?

2.43K
0

Fino a poco tempo fa la maggior parte degli scienziati e dei medici ritenevano che il corpo fosse in grado di produrre una quantità dell’aminoacido glutammina sufficiente a soddisfare il fabbisogno sistemico dell’organismo nei periodi di forte stress, come accade ad esempio dopo un allenamento intenso o un infortunio. Diversi recenti studi, al contrario, sembrano indicare che nei periodi di forte stress l’organismo sembrerebbe necessitare di una maggiore quantità di glutammina di quella che siamo in grado di produrre sul momento. Di fatto, alcuni ricercatori dell’Università di Trieste riportano che i livelli di glutammina, durante allenamenti intensi e faticosi, diminuiscono in quanto la sintesi di questo aminoacido si riduce, mentre aumenta il suo assorbimento nelle cellule immunitarie, nel fegato, ma non nei muscoli. E’ consigliabile, dunque, a chi si allena intensamente l’assunzione di 5g di glutammina prima e dopo l’allenamento e una sola dose di 5g nei giorni di riposo.

(2431)