Home ABSTRACT IRISINA, L’ORMONE ANTI-OBESITÀ CHE TRASFORMA IL GRASSO
IRISINA, L’ORMONE ANTI-OBESITÀ CHE TRASFORMA IL GRASSO

IRISINA, L’ORMONE ANTI-OBESITÀ CHE TRASFORMA IL GRASSO

53
0

Abstract di Massimo Spattini IRISINA, L’ORMONE ANTI-OBESITÀ CHE TRASFORMA IL GRASSO

Un recente studio pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Nature ha scoperto il ruolo fondamentale ricoperto da un particolare ormone contro l’obesità.

L’ irisina sarebbe infatti in grado di trasformare il tessuto adiposo cosiddetto bianco, cioè quello che fa accumulare le cellule di grasso, in tessuto bruno, invece capace di bruciare queste cellule.

La ricerca è stata condotta da alcuni scienziati dell’ Harvard Medical School, guidati dal dottor Bruce Spiegelman, tra i quali anche l’italiano Saverio Cinti, dell’Università Politecnica delle Marche.

I ricercatori, come detto, si sono concentrati sull’irisina, proteina che viene prodotta nel sangue quando si pratica attività fisica. Eseguendo degli esperimenti su topi in laboratorio e inoculando la proteina tramite un virus reso innocuo, hanno assistito alla trasformazione delle cellule adipose da bianche a brune.

“Negli esperimenti che abbiamo condotto nei topi – ha dichiarato Cinti – abbiamo osservato che l’interruttore si attiva in modo fisiologico quando i muscoli sono influenzati dall’esercizio fisico”.

Il test eseguito dimostra per la prima volta in modo empirico quanto gli scienziati da anni ipotizzavano. Ora il passo successivo sarà quello di sperimentare le conclusioni a cui sono arrivati anche sugli esseri umani, per iniziare a scrivere una nuova pagina nella storia della lotta contro l’obesità.

 Ufficio Stampa Dott Massimo Spattini

(53)