Home ABSTRACT LA CREATINA RIDUCE GLI EFFETTI DEI CORTICOSTEROIDI DOPO L’ESERCIZIO FISICO
LA CREATINA RIDUCE GLI EFFETTI DEI CORTICOSTEROIDI DOPO L’ESERCIZIO FISICO

LA CREATINA RIDUCE GLI EFFETTI DEI CORTICOSTEROIDI DOPO L’ESERCIZIO FISICO

1.43K
0

L’esercizio intenso accende processi anabolici e catabolici che costruiscono e distruggono i tessuti. L’allenamento stimola la sintesi proteica a costruire e rafforzare i muscoli. L’allenamento inoltre incrementa la distruzione dei tessuti, che è necessaria per attivare poi la loro riparazione e si verifica come conseguenza di elevato stress metabolico e tissutale. I corticosteroidi sono i protagonisti del catabolismo dei tessuti nel post-allenamento. Essi sono importanti per la salute e per il recupero, ma un’eccessiva quantità rallenterà i progressi e può sopprimere il sistema immunitario e la crescita muscolare che si verifica quando i processi anabolici superano i processi catabolici. Ricercatori brasiliani, in uno studio sui topi, hanno trovato che la supplementazione di creatina riduce gli effetti catabolici degli alti livelli di corticosteroidi. Loro hanno iniettato il corticosteroide desametasone per simulare il sovraccarico catabolico, che causa atrofia muscolare e diminuisce le capacità motorie. La creatina ha ridotto gli effetti distruttivi del desametasone limitando il decremento della massa muscolare e della capacità fisica. I supplementi di creatina potrebbero ridurre il catabolismo normalmente innescato dai corticosteroidi. Quindi se fate una terapia con i cortisonici sarebbe una buona idea assumere creatina.

Bibliografia: Journal Applied Physiology

(1428)