Home ABSTRACT LA DIETA CORRETTA: NIENTE DI NUOVO
LA DIETA CORRETTA: NIENTE DI NUOVO

LA DIETA CORRETTA: NIENTE DI NUOVO

584
0

Pensate cosa diceva Galeno riguardo all’alimentazione già nel II secolo d.C. :

“Non pochi tra i migliori medici hanno descritto le proprietà degli alimenti, costituendo con grande attenzione delle basi teoriche, poiché sono forse le più utili di tutto ciò che attiene la medicina; infatti se da un lato noi utilizziamo tutti gli altri rimedi non del tutto opportunamente, senza il cibo non siamo capaci di vivere, né quando siamo in buona salute né durante la malattia.
A buon diritto la maggior parte dei migliori medici si sono preoccupati di raccomandarci scrupolosamente le proprietà degli alimenti; alcuni ritenendo che si potessero apprendere con la sola esperienza, altri preferendo avvalersi anche di approfondimenti teorici, altri ancora attribuendo loro un’eccezionale importanza. Se infatti, come in geometria ed in aritmetica, si fosse d’accordo con tutto quanto hanno scritto sull’alimentazione, non sarebbe necessario ora per noi avere l’incombenza di scrivere di nuovo su questi argomenti dopo tali e così valenti autori. Dal momento che quelli che erano di diversa opinione hanno generato dubbi reciproci (e questo infatti non permette che tutti affermino il vero), è necessario che dei giudici imparziali esaminino quanto sia stato scritto da parte di costoro; sarebbe infatti scorretto prestare fede ad uno piuttosto che ad altri senza prove. In realtà l’origine della prova è duplice per natura, (infatti l’attendibilità della prova scaturisce sia dall’osservazione dei fenomeni che da una palpabile intuizione) ed è necessario che noi adottiamo sia uno o l’altro di questi metodi, o entrambi, per una sintesi del dibattito attuale.”

Fonte: “Galeno Nutrizionista. Le proprietà degli alimenti.” Giuseppe Nocca. Arbor Sapientiae Editore, 2019

(584)