Home ABSTRACT NUOVI POSSIBILI IMPIEGHI DELL’ORMONE DELLA CRESCITA PER LA GUARIGIONE DALLE FRATTURE
NUOVI POSSIBILI IMPIEGHI DELL’ORMONE DELLA CRESCITA PER LA GUARIGIONE DALLE FRATTURE

NUOVI POSSIBILI IMPIEGHI DELL’ORMONE DELLA CRESCITA PER LA GUARIGIONE DALLE FRATTURE

553
0

Le ossa sono una struttura fondamentale per il corpo. Esse costituiscono la struttura rigida dell’apparato muscolo-scheletrico che permette alla muscolatura, tramite le sue inserzioni e contraendosi, di produrre il movimento. Inoltre assolvono ad una funzione protettiva nei confronti di organi vitali quali il cervello, il midollo spinale, il cuore ed i polmoni. Le fratture ossee sono estremamente debilitanti e a volte creano problemi che possono durare tutta la vita. La guarigione dalle fratture è spesso un processo lungo e doloroso che può richiedere mesi e negli atleti può causare regressioni della forma fisica che possono richiedere anche anni per recuperare.

Una review della letteratura effettuata da scienziati britannici ha concluso che la somministrazione di GH (ormone della crescita) può accelerare la guarigione. In seguito ad una frattura le cellule chiamate osteoblasti producono nuovo tessuto osseo e gli osteoclasti assorbono e rimuovono quello danneggiato. Il GH incrementa l’attività di entrambe le cellule ed aumenta la loro sinergia. Non si conoscono ancora bene, però, i tempi della terapia e le dosi ottimali.

Fonte: Expert opinion on investigational drugs 18-887-911

(553)