Home ABSTRACT Osteopatia e mal di schiena
Osteopatia e mal di schiena

Osteopatia e mal di schiena

41
0

Chiropratica e osteopatia sono una valida opzione per chi è colpito dal mal di schiena, soprattutto se questo dura ormai da più di tre mesi. Le manipolazioni sono utili per curare il dolore causato da fattori meccanici, come una postura scorretta, da cause psichiche o metaboliche come le intolleranze alimentari.

La manipolazione vertebrale ha superato l’esame dei revisori del gruppo Cochrane che ha valutato una ventina di studi scientifici pubblicati sull’argomento, per un totale di oltre 2.600 pazienti. Gli esperti hanno stabilito che le manipolazioni non sono né meglio né peggio delle cure a base di farmaci, esercizi e fisioterapia, quando il mal di schiena dura da più di 12 settimane. Non sono stati segnalati effetti collaterali di rilievo.

«L’importante è escludere che all’origine del mal di schiena ci siano condizioni che possano rendere la manipolazione inutile o pericolosa – spiega Maurizio Fornari, responsabile dell’Unità operativa di Neurochirurgia all’Istituto Clinico Humanitas di Milano – Per questo, prima di trattare un paziente chiediamo sempre di vedere una radiografia, oppure una risonanza magnetica, se c’è il sospetto di ernia del disco».

Ufficio Stampa Dott Massimo Spattini

(41)