Home ABSTRACT Yoga e stress
Yoga e stress

Yoga e stress

102
0

RICERCATORI HANNO RISCONTRATO CHE LO YOGA MIGLIORA LE CONDIZIONI MEDICHE E PSICOLOGICHE CORRELATE ALLO STRESS abstract di Massimo Spattini

 

(Boston) – Un articolo di ricercatori della Boston University School of Medicine (BUSM), del New York Medical College (NYMC) e del Columbia College of Physicians and Surgeons (PCC) ha riscontrato evidenze che lo yoga può essere efficace nel trattamento di pazienti con condizioni di stress psicologico e medico, quali depressione, ansia, ipertensione e malattie cardiache.

La loro teoria, che appare attualmente on line in Medical Hypotheses, potrebbe essere utilizzata per sviluppare specifiche pratiche mente-corpo per la prevenzione ed il trattamento di queste condizioni in concomitanza a trattamenti standard.

E’ stato ipotizzato che lo stress provoca uno squilibrio nel sistema nervoso autonomo (parasimpatico in ipo-attività e simpatico in iperattività), così come in ipo-attività del neurotrasmettitore inibitorio , acido gamma-aminobutirrico (GABA). Una bassa attività di GABA si riscontra nei disturbi d’ansia, nel disturbo post traumatico da stress, nella depressione, nell’epilessia e nel dolore cronico. Secondo i ricercatori, l’ipotesi avanzata nel presente documento potrebbe spiegare perché la neurostimolazione vagale (VNS) lavora per ridurre sia la frequenza delle crisi che dei sintomi della depressione.

“La medicina occidentale e quella orientale sono complementari l’una all’altra. Lo yoga è conosciuto perché migliora lo squilibrio del sistema nervoso correlato allo stress. “ ha affermato Chris Streeter, MD, professore associato di psichiatria al BUSM e al Boston Medical Center, che è il primo autore dello studio. Egli crede che “questo documento porta una teoria basta sulla neurofisiologia e neuroanatomia, per capire in che modo lo yoga aiuta i pazienti a sentirsi meglio alleviando i sintomi di molte comuni patologie”.

Un altro studio più recente condotto da ricercatori del BUSM, che ha comparato un gruppo di camminata con un gruppo di yoga durante un periodo di 12 settimane, non ha riscontrato alcun aumento dei livelli di GABA nel gruppo della camminata mentre il gruppo dello yoga ha dimostrato un innalzamento dei livelli di GABA ed una diminuzione dell’ansia. In un altro studio del BUSM condotto su 12 settimane, i pazienti con dolore cronico alla zona lombare hanno risposto ad un intervento di yoga con un incremento dei livelli GABA e una riduzione significativa del dolore paragonato ad un gruppo che ha ricevuto solo le cure standard.

 Ufficio Stampa Dott Massimo Spattini

(102)